Briciole di pane

Zignago vetro - Italia

Altri case histories - title

Other case histories


Menù di Navigazione

Zignago vetro - Italia

ZIGNAGO VETRO - ITALIA

Prese intelligenti per la lavorazione del vetro


La lavorazione del vetro raggiunge a Venezia la sua eccellenza, sia che si tratti di vetri artistici che di produzione industriale come nel caso di Zignago Vetro S.p.A. che dagli anni 50 produce contenitori in vetro cavo, destinati prevalentemente ai mercati del food, della cosmetica, dell'alta profumeria e dei vetri speciali.

L’ampliamento, avviato nel 2018, del modernissimo stabilimento di Fossalta di Portogruaro (VE), comprende un insieme di strutture industriali quali magazzini, depositi per macchinari, materie prime e materiale finito, locali per la manutenzione ed altri, funzionalmente collegate al Forno 1 bis, che, in esercizio continuo 24/7 porterà la produzione media annuale di contenitori di vetro da 140.000 tonnellate a circa 249.000 tonnellate.

Per la distribuzione dell’energia nell’area di trattamento del vetro, dal riciclaggio al soffiaggio, sono state installate 170 prese interbloccate in termoindurente Serie ADVANCE-GRP, in virtù delle elevate caratteristiche di resistenza meccanica, al calore ed agli agenti chimici, che le rendono idonee ad un ambiente difficile come quello di un’industria vetraria, oltre che per la comodità della funzionalità I-device integrata che permette di verificare immediatamente lo stato della presa.

Queste prese vanno ad aggiungersi alle ADVANCE-GRP AMR (Automated Meter Reading) già installate nell’impianto storico per l’alimentazione di compressori. La funzionalità AMR, oltre al datalogging, permettere il monitoraggio costante da remoto di tutti i parametri quantitativi e qualitativi dell’energia erogata, segnalando in tempo reale eventuali anomalie che potrebbero causare indesiderati stop del ciclo produttivo in un contesto dove, al contrario, deve esserne garantita l’assoluta continuità.