Briciole di pane

News - testata

Navigazione Categorie

News - main

NEWS


Aggregatore Risorse

Il Gruppo Scame si consolida nell’e-mobility con l’acquisizione della portoghese Magnum Cap LDA.

Scame Parre S.p.A. ha finalizzato, in data 4 Maggio 2021, l’acquisizione dell’85% di Magnum Cap Lda, società portoghese dedita alla produzione e distribuzione di sistemi di ricarica per il veicolo elettrico.
L’accordo è stato firmato dall’Ing. Stefano Scainelli, AD di Scame Parre S.p.A., azienda produttrice di materiale elettrico con sede a Parre (BG), e l’Ing. José Henriques, AD e fondatore nel 2009 della società Magnum Cap Lda, con sede ad Aveiro.

L’acquisizione di Magnum Cap Lda si inquadra nella più ampia strategia di Scame Parre S.p.A. volta a rafforzare ulteriormente il proprio ruolo di primo piano nel settore dei sistemi e delle infrastrutture per la ricarica dei veicoli elettrici, ambito nel quale opera con successo da più di vent’anni. 

 “Al di là degli evidenti benefici commerciali in termini di potenziamento delle attuali reti di vendita comunque garantendo continuità di servizio nei confronti dei rispettivi stakeholders – spiega Stefano Scainelli – il valore di questa operazione risiede nelle forti sinergie tra le due realtà in termini di competenze e rispettive offerte di prodotto, il tutto condividendo un approccio che mette al centro il cliente, destinatario di soluzioni tecnologicamente avanzate ed altamente personalizzabili oltre che di efficienti servizi pre e post vendita.
Ciò permetterà al gruppo Scame di presentarsi sui mercati con un’offerta più che mai completa sia dal punto di vista dell’hardware che della gestione locale dell’infrastruttura di ricarica attraverso una piattaforma software dedicata”.

“Scame Parre S.p.A. – continua Scainelli - fu tra le primissime aziende a credere in un diverso concetto di mobilità, presentando nel 1999 il primo connettore a livello mondiale specificatamente progettato e realizzato per la ricarica dei veicoli elettrici. L’acquisizione si inserisce dunque in un solco tracciato anni fa e che intendiamo seguire con sempre maggior determinazione negli anni a venire, così da governare il cambiamento senza subirlo, anticipando le esigenze del mercato grazie alle capacità, in termini di visione e di ricerca e sviluppo, delle due aziende congiunte”.

“Credo fermamente – aggiunge José Henriques -  che insieme a Scame Parre S.p.A. stiamo consolidando la leadership e il posizionamento come player mondiale dei sistemi di ricarica per i veicoli elettrici, forti di una gamma completa di soluzioni all'avanguardia. Scame Parre S.p.A. è la combinazione perfetta per sfruttare le tecnologie esistenti aggiungendo la sua conoscenza industriale e la presenza in tutto il mondo. "
Con l’attuale acquisizione Scame Parre S.p.A. rafforza ulteriormente la propria struttura di produzione e vendita nel settore, in fortissima espansione, della mobilità elettrica.
 

Pubblicato il 06 mag 2021

linea puntinata


WhiteSpace