THE WORLD
OF SCAME

Italy

Parre (Bergamo)

Please, select your language

Ricerca prodotto


Ti trovi in: HOME > InfoPOINT > Sport > Calcio | leffe.asp
Navigator

   

CALCIO



SOCIETA' CALCIO LEFFE




La Società Calcio Leffe con i suoi sessant'anni di vita è una squadra relativamente giovane nel panorama calcistico, ma la sua storia è ricca di successi che hanno travalicato l'ambito provinciale raggiungendo la notorietà e consensi anche a livello nazionale.

L'anno 1938
Fondata nel 1938 fu subito condizionata, al pari di tutte le altre società, dagli anni della guerra e dovette limitarsi a giocare in ristretti tornei provinciali.

La serie D nel 1958
L'ascesa ai vertici del dilettantismo si concretizzò una prima volta nel 1958, quando, con la vittoria del campionato di prima divisione, venne ammessa a disputare il torneo di serie D.

In quell'anno riuscì a raggiungere anche la finale di Coppa Italia, ma a Roma, nella finalissima, venne sconfitta per 2-0 dal Civitavecchia.

Il 1961
Rimase in serie D tre anni sotto la guida di Franco Previtali che nel 1961 lasciò il Leffe per approdare all'Atalanta.
Negli anni successivi la squadra ebbe alterna fortuna e finì con l'impantanarsi in anonimi campionati minori.

Eccellenza nel biennio 1967/68
Nel 1967/68 conquistò nuovamente il girone di eccellenza e due anni dopo raggiunse la secoda finale di Coppa Italia, ma anche in questa circostanza dovette lasciare il trofeo agli avversari, beffata a tempo scaduto da un goal fantasma del Ponte S.Pietro nel bellissimo impianto di Forte dei Marmi.

Gli anni 1976/77
La sterzata decisiva verso posizioni di vertice avvenne nel 1976/77 con l'avvento alla Presidenza di Maurizio Radici dopo la fusione con la Virtus Leffe, una società sorta alcuni anni prima per iniziativa di un gruppo di giovani.

Interregionale nel 1981
Alcuni tornei di assestamento e, finalmente, nel giugno del 1981, il Leffe riconquista la serie D che da quell'anno assumerà la nuova denominazione di Campionato Interregionale.
Non scenderà più sotto questo livello.

La serie C2 nell'anno 1982
Nel 1982, allo Stadio Comunale di Bergamo, un goal di Fontana permette finalmente al Leffe di conquistare quella Coppa Italia già sfiorata due volte in precedenza e, nel 1985 la società seriana raggiunge per la prima volta un Campionato Professionistico.

Il primo impatto con la serie C2 fu estremamente sfortunato con la retrocessione nell'Interregionale, dove il Leffe rimase per alcune stagioni sfiorando ripetutamente la promozione.

Il 1990
Il ritorno in C2 avvenne nel 1990 con un primo campionato senza acuti, vista la passata esperienza.

La serie C1 nella stagione 1991/92
Nella stagione 1991/92 la squadra, sotto la guida di Lino Mutti (neo allenatore del Napoli), si scatena e conquista un'incredibile promozione in C1.
Resterà in questa categoria per quatto anni, giocando contro squadre blasonate quali Bologna, Vicenza, Mantova, Triestina, Pistoiese, Empoli, Ravenna, etc., e lanciando giovani talenti che oggi miliatano nella massima serie come Signori, Inzaghi, Magoni, Boselli, Cardone, Rustico.
Nel corso di questi anni il Leffe riuscì a prendersi anche grandi soddisfazioni come quella di sconfiggere il Bologna con un classico 2-0 in uno stadio Martinelli colmo di gente, bandiere ed entusiasmo.

Retrocessione in C2 nel 1996
Il resto è storia recente, nella primavera del 1996 la squadra retrocede in C2 e disputa lo scorso campionato con alterne vicende, terminando comunque al settimo posto.

Il campionato 1997/98
Ora il Leffe non nasconde le sue ambizioni e la squadra è stata potenziata per raggiungere di nuovo il traguardo della C1; sono stati confermati gli atleti più validi ed ingaggiati elementi di sicuro affidamento che dovrebbero conferire la competitività necessaria per ritentare il salto di categoria.

Giorgio Veneri
Allenatore, cinquantottenne, mantovano.

Sulle maglie il marchio del nuovo sponsor, la SCAME di Parre (Bg), un'azienda in grande espansione, grintosa, dinamica e proiettata nel futuro, peculiarità queste che anche il Leffe vuole perseguire nell'ambito calcistico.
Una filosofia comune dunque tra SCAME e LEFFE, premessa indispensabile per un binomio che punta ad essere vincente.

Visita il sito ufficiale del CALCIOLEFFE
http://www.moltimedia.it/calcioleffe
Attenzione: esci da Scame
OnLine


Il 1998: due storie, una squadra.

L'autunno del 1998 vede il LEFFE fondersi con la prestigiosa ALBINESE per dare origine ad una nuova ed entusiasmante avventura con l'ALBINOLEFFE.

 

Rev.15.0126      

 

Share
 
 
  Installatore
15 settembre 2017
31 dicembre 2017


3,27 Mb

Keep Calm and go shopping

Ricevi in omaggio un buono acquisto Amazon dal valore di € 20,00



 
 
 
Ricerca
Testo:
Codice:
Descrizione:
 
 
Utility
Scopri come trovare tra migliaia di configurazioni il quadro giusto per te.
Individua i prodotti compatibili con gli involucri preforati Scame.
 
 
Advertising
 

 
 
 
 

Cerca - Language [] - Site Map - Contact - Privacy - Legal Notice
©2005-2017 - SCAME PARRE S.p.A. - P.IVA IT 00137900163 - Active users: 660