THE WORLD
OF SCAME

Italy

Parre (Bergamo)

Please, select your language

Ricerca prodotto


Ti trovi in: HOME > InfoPOINT > News | 20110210.asp
Navigator

   

ScameOnLine
10 febbraio 2011


«Electric Vehicles»
Dal petrolio all'energia elettrica

 

Tutti hanno avuto occasione l’estate scorsa di vedere i danni creati dai guasti nelle piattaforme petrolifere al largo degli Stati Uniti. Non sono i primi e, purtroppo, non saranno gli ultimi.

Le compagnie petrolifere hanno dichiarato che si assumeranno tutti i costi dei danni. Bene, ma rimane il dubbio, anzi la certezza, che tali costi finiranno nell’aumento del costo del petrolio e dei loro derivati.

Saremo quindi noi a pagare questi danni. Si capisce quindi la ragione per cui si fa largo una nuova tecnologia che consente, in alternativa al petrolio, lo spostamento degli individui.

Serie Libera:
rete di distribuzione elettrica

 

Ricarica
in area pubblica


Ricarica
in ambiente domestico

Una nuova soluzione

Si tratta del veicolo elettrico.

Di pari passo con le evidenti difficoltà (e gli altrettanto evidenti aumenti del suo costo) derivanti dall’estrazione del petrolio, si stanno affermando veicoli elettrici, ibridi e non.

Una delle maggiori difficoltà ad una affermazione veloce e massiccia di questo, peraltro non nuovo, mezzo di locomozione è l’attuale mancanza di luoghi dove effettuare la ricarica.

Però ci si sta attrezzando.

Scame, ad esempio, propone la Serie LIBERA, connettori e quadri dedicati espressamente ai veicoli elettrici.

 

Ed anche gli enti normatori si stanno adeguando.

Alcune Norme vanno citate:

  • la CEI 69-6
    Fogli di unificazione di prese a spina per la connessione alla rete elettrica di veicoli elettrici stradali;
  • la EN 60309-2
    Spine e prese per uso industriale.
    Parte 2: prescrizioni di intercambiabilità dimensionale per spine e prese con spinotti ed alveoli cilindrici;
  • le CEI 69-2, 3, 4 e 5
    Ricarica conduttiva dei veicoli elettrici.

Ma dove troveremo questi punti di ricarica?
Sempre più in distributori realizzati all’occorrenza
e anche nel proprio box sotto casa.

 

Come pagare?

Ma nel caso di “distributori pubblici” si immaginano particolari forme di pagamento.

Certo, in linea con le attuali tecnologie di comunicazione.

Ad esempio per la Serie LIBERA Scame ha realizzato un innovativo sistema di gestione e controllo della connessione elettrica tale da abilitare il servizio di erogazione solo in presenza di utenti che siano autorizzati.

A questo proposito si utilizza la tecnologia detta RFID (moduli UB1 e UB2 PERSONAL di Scame) che richiede la connessione.

 

La sicurezza

Questo controllo assicura anche un notevole livello di sicurezza: le prese rimangono in assenza di tensione sino al riconoscimento della persona autorizzata.

La univoca identificazione dell’utente ben si adatta nell’erogazione di energia elettrica in ambiente anche pubblico.

Un ulteriore dispositivo per la sicurezza è il “Safe in” che, grazie ad un apposito otturatore, chiude gli alveoli e impedisce il contatto accidentale o volontario con le parti in tensione.

Infine segnaliamo la presenza di un “contatto pilota”, cioè un contatto addizionale che permette di realizzare un circuito che ha la funzione di verificare la continuità del conduttore di protezione durante la ricarica, quando questa viene eseguita in ambiente aperto a terzi.

 


Per saperne di più
- Prodotti: Serie LIBERA
- Electric Vehicle: EV Plug Alliance

 

Rev.15.0126      

 

Share
 
 
  Installatore
15 settembre 2017
31 dicembre 2017


3,27 Mb

Keep Calm and go shopping

Ricevi in omaggio un buono acquisto Amazon dal valore di € 20,00



 
 
 
Ricerca
Testo:
Codice:
Descrizione:
 
 
Utility
Scopri come trovare tra migliaia di configurazioni il quadro giusto per te.
Individua i prodotti compatibili con gli involucri preforati Scame.
 
 
Advertising
 

 
 
 
 

Cerca - Language [] - Site Map - Contact - Privacy - Legal Notice
©2005-2017 - SCAME PARRE S.p.A. - P.IVA IT 00137900163 - Active users: 671