THE WORLD
OF SCAME

Italy

Parre (Bergamo)

Please, select your language

Ricerca prodotto


Ti trovi in: HOME > InfoPOINT > News | 20040702.asp
Navigator

   

ScameOnLine
2 luglio 2004

Cablaggi esterni?
Allora ti necessitano le fascette serracavo autobloccanti Scame

Le fascette autobloccanti per esterno di Scame permettono di serrare saldamente i cablaggi delle condutture negli impianti all'aperto, anche in condizioni particolarmente gravose, questo grazie all'impiego di una pregiata materia prima:
il poliammide (RILSAN®).

Per le fascette serracavo é fondamentale la scelta della materia prima: per ottenere tutti i requisiti richiesti dalle norme americane (MIL) ed europee (EN) il materiale deve essere Poliammide 11 o 12 (PA11, PA12).

Per l'installazione all'aperto infatti è necessaria un'alta resistenza all'azione dei raggi ultravioletti: quando questi colpiscono direttamente la fascetta non devono verificarsi fenomeni di degradazione del materiale che la compone (si pensi al rischio di rottura delle fascette impiegate in una linea di cavi di notevole lunghezza e sottoposte all'azione dei raggi UV in condizioni climatiche critiche).

L'offerta comprende inoltre diversi tipi di supporti di fissaggio (a parete, su pannello etc.) ed una pinza per il serraggio ed il taglio.


CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE

  • Norme di riferimento EN 50146
  • Autoestinguente
  • Colore nero
  • Buona tenuta agli olii, grassi, prodotti petroliferi, atmosfera salina
  • Ottima tenuta raggi U.V.
  • Bordi arrotondati antitaglio per non intaccare l'isolamento dei cavi elettrici

CARATTERISTICHE TECNICHE

  • Materiale PA12 nero
  • Carico di snervamento 23.5 N/mm²
  • Allungamento a snervamento 25%
  • Carico di rottura 60 N/mm²
  • Allungamento a rottura 370%
  • Densità 1.03
  • Assorbimento d'acqua
    0.9% (a 20°C e 65% rF)
    1.7% (a 20°C e 100% rF)
  • Temperatura di installazione da -30°C a +60°C
  • Temperatura d'impiego da -60°C a +80°C
  • Comportamento alla fiamma UL 94 HB
  • Punto di fusione 174-177°C


DIAGRAMMA DI CARICO

DESCRIZIONE DEL DIAGRAMMA DI CARICO
Si distinguono nettamente 4 zone con caratteristiche diverse:

1) Allungamento elastico (zona di impiego)
La fascetta sottoposta ad una forza di trazione si allunga elasticamente. Cessata la forza il prodotto ritorna allo stato iniziale senza alterare le sue caratteristiche fisiche.

2) Stiramento dei legami molecolari
La fascetta è sottoposta ad un carico tale da subire delle rotture intermolecolari. Vengono alterate le caratteristiche di elasticità.

3) Deformazione permanente
La fascetta subisce la rottura di tutti i legami intermolecolari.

4) Allungamento a rottura
Intervallo entro il quale la fascetta si rompe.


Per saperne di più:
- Accessori per cablaggio ed installazione: Catalogo sez. 4.1
- Fascette in termoplastico e accessori: Catalogo fam. 839

 

Rev.16.0929      

 

Share
 
 
  Installatore
15 settembre 2017
31 dicembre 2017


3,27 Mb

Keep Calm and go shopping

Ricevi in omaggio un buono acquisto Amazon dal valore di € 20,00



 
 
 
Ricerca
Testo:
Codice:
Descrizione:
 
 
Utility
Scopri come trovare tra migliaia di configurazioni il quadro giusto per te.
Individua i prodotti compatibili con gli involucri preforati Scame.
 
 
Advertising
 

 
 
 
 

Cerca - Language [] - Site Map - Contact - Privacy - Legal Notice
©2005-2017 - SCAME PARRE S.p.A. - P.IVA IT 00137900163 - Active users: 758