THE WORLD
OF SCAME

Italy

Parre (Bergamo)

Please, select your language

Search product


Navigator

   
DETAILS OF TECHNICAL STANDARDS

CEI EN 60695-11-20 (CEI 89-17)

Prove relative ai pericoli di incendio
Parte 11-20: Fiamme di prova - Metodi di prova con fiamma da 500 W

YEAR FILE EDITION SCAME
2015-12
2016-07 fascicolo 15021 bilingua
       

Italian Standard

 

Contents
(courtesy CEI)

Questa Norma descrive un metodo di prova che consiste di due procedure di prova in laboratorio su piccola scala previsto per confrontare il comportamento al fuoco di materiali diversi utilizzati nei prodotti elettrotecnici. Provini a barra orientati verticalmente o provini a piastra orientati orizzontalmente sono esposti ad una debole sorgente di accensione con una fiamma avente una potenza termica nominale di 500 W. Il metodo di prova utilizza due configurazioni di provino per classificare la prestazione del materiale. Provini a forma di barra rettangolare sono utilizzati per valutare l'incendiabilità e il comportamento alla combustione, e provini a piastra quadrata sono utilizzati per valutare la resistenza del provino ad una combustione penetrante, come definito in 8.3.3. Questo metodo di prova si applica soltanto ai materiali che sono stati classificati come V-0 o V-1 in accordo con la EN/IEC 60695-11-10. Questo metodo di prova si applica soltanto ai materiali solidi e alveolari che hanno una massa volumica apparente superiore a 250 kg/m3, quando determinata secondo la Norma ISO 845. Il metodo di prova descritto fornisce le classificazioni che possono essere utilizzate per l'assicurazione qualità, la preselezione dei materiali dei prodotti, o per verificare la classificazione di infiammabilità minima richiesta di materiali utilizzati nei prodotti finiti. Se utilizzato per la pre-selezione, devono essere ottenuti risultati positivi ad uno spessore del provino che equivale allo spessore più piccolo utilizzato nell'applicazione del prodotto. I risultati ottenuti forniscono informazioni sul comportamento dei materiali in servizio, ma non possono essi stessi assicurare la sicurezza in servizio. Le modifiche più significative rispetto all'edizione precedente della Norma sono: - l'introduzione è stata modificata per chiarire la descrizione del metodo di prova; - il campo di applicazione è stato modificato per introdurre precisazioni; - sono stati aggiunti ai paragrafi 7.2 e 7.3 valori di spessore preferiti; - al paragrafo 7.5 è stata aggiunta una nuova Tabella 1 "Tolleranze di spessore"; - è stato aggiunto un nuovo paragrafo 8.1.4 "Condizionamento del supporto di cotone"; - il paragrafo 8.2.3 chiarisce l'applicazione della fiamma di prova ai provini deformati.La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60695-11-20:2000-03, che rimane applicabile fino al 27-05-2018.La presente Norma riporta il testo in inglese e italiano della EN 60695-11-20; rispetto al precedente fascicolo n. 14498E di dicembre 2015, essa contiene la traduzione completa della EN sopra indicata.ATTENZIONE: La Norma contiene immagini e testo che, per una migliore lettura del contenuto, richiedono la stampa a colori.

 



Active







"CROSS REFERENCE"
by SCAME


The main Standards
related to CEI EN 60695-11-20 (CEI 89-17)


 

Corresponding European standards
No data available
 
Corresponding International standards
No data available
 
Organizations and Institutions
CEIComitato Elettrotecnico Italiano
[Italian Standard]
 
Other related CEI Standards
CEI EN 60695-10-2 (CEI 89-24) Prove relative ai pericoli di incendio
Parte 10-2: Calore anormale - Prova di pressione della biglia
CEI EN 60695-10-3 (CEI 89-20) Prove relative ai rischi di incendio
Parte 10-3: Calore anormale
Prova di deformazione per rilascio dei tensionamenti da stampaggio
CEI EN 60695-11-10 (CEI 89-16) Prove relative ai pericoli di incendio
Parte 11-10: Fiamme di prova - Metodi di prova con fiamma verticale ed orizzontale da 50 W
CEI EN 60695-11-2 (CEI 89-23) Prove relative ai pericoli di incendio
Parte 11-2: Fiamme di prova - Fiamma nominale premiscelata da 1 kW - Guida, disposizione per le prove di verifica e apparecchiatura
CEI EN 60695-11-20 (CEI 89-17) Prove relative ai pericoli di incendio
Parte 11-20: Fiamme di prova - Metodi di prova con fiamma da 500 W
CEI EN 60695-11-3 (CEI 89-35) Prove relative ai pericoli di incendio
Parte 11-3: Fiamme di prova - Fiamme da 500 W - Apparecchiatura e relativi metodi di verifica
CEI EN 60695-11-4 (CEI 89-34) Prove relative ai pericoli di incendio
Parte 11-4: Fiamme di prova - Fiamme da 50 W - Apparecchiatura e relativi metodi di verifica
CEI EN 60695-11-5 Prove relative ai rischi di incendio
Parte 11-5: Fiamme di prova
Metodo di prova della fiamma con ago
Apparecchiatura, disposizione per le prove di verifica e guida
CEI EN 60695-1-20 (CEI 89-40) Prove relative ai rischi di incendio
Parte 1-20: Guida per la valutazione dei pericoli di incendio dei prodotti elettrotecnici - Incendiabilità - Guida generale
CEI EN 60695-1-30 (CEI 89-21) Prove relative ai rischi di incendio
Parte 1-30: Guida per la valutazione dei rischi di incendio dei prodotti elettrotecnici - Procedure di prova di preselezione - Linee guida generali
CEI EN 60695-2-10 (CEI 89-12) Prove relative ai rischi di incendio
Parte 2-10: Metodi di prova al filo incandescente
Apparecchiatura di prova al filo incandescente e procedura comune di prova
CEI EN 60695-2-11 (CEI 89-13) Prove relative ai rischi di incendio
Parte 2-11: Metodi di prova al filo incandescente
Metodi di prova dell’infiammabilità per prodotti finiti
CEI EN 60695-2-12 (CEI 89-9) Prove relative ai rischi di incendio
Parte 2-12: Metodi di prova al filo incandescente
Metodi di prova dell’indice di infiammabilità al filo incandescente (GWFT) per materiali
CEI EN 60695-2-13 (CEI 89-10) Prove relative ai rischi di incendio
Parte 2-13: Metodi di prova al filo incandescente
Metodi di prova della temperatura di accensione al filo incandescente (GWIT) per materiali
CEI EN 60695-4 (CEI 89-6) Prove relative ai pericoli di incendio
Parte 4: Terminologia relativa alle prove al fuoco per prodotti elettrotecnici
CEI EN 60695-6-1 (CEI 89-19) Prove relative ai rischi di incendio
Parte 6-1: Opacità dei fumi - Guida generale
CEI EN 60695-6-2 (CEI 89-26) Prove relative ai pericoli di incendio
Parte 6-2: Oscuramento dovuto al fumo - Elenco e suggerimenti per l'utilizzo dei metodi di prova
CEI EN 60695-7-1 (CEI 89-8) Prove relative ai rischi di incendio
Parte 8-1: Tossicità degli effluenti del fuoco
Guida generale
CEI EN 60695-7-2 (CEI 89-32) Prove relative ai pericoli di incendio
Parte 7-2: Tossicità degli effluenti dell'incendio - Elenco e suggerimenti per l'utilizzo dei metodi di prova
CEI EN 60695-7-3 (CEI 89-33) Prove relative ai pericoli di incendio
Parte 7-3: Tossicità degli effluenti dell'incendio - Uso e interpretazione dei risultati di prova
CEI EN 60695-8-1 (CEI 89-18) Prove relative ai rischi di incendio
Parte 8-1: Rilascio del calore
Guida generale
CEI EN 60695-9-2 (CEI 89-27) Prove relative ai pericoli di incendio
Parte 9-2: Propagazione della fiamma in superficie - Elenco e suggerimenti per l'utilizzo dei metodi di prova
 
Thematic collection
Fire

 


Back to index











The "Suggestion"
by SCAME


The main Scame products
related to the requirements of the standard CEI EN 60695-11-20 (CEI 89-17)


 

No data available:
see the GENERAL CATALOGUE

 

Rev.17.0206      

 

Share
 
 
 
Search
Text:
Code:
Description:
 
 
Utility
Discover how to find in thousands configurations, the Combination unit for you.
Identifies the products compatible with Scame material.
 
 
Advertising
 

 
 
 
 

Search - Language [] - Site Map - Contact - Privacy - Legal Notice
©2005-2017 - SCAME PARRE S.p.A. - P.IVA IT 00137900163 - Active users: 570